Lingua:
Sito Ufficiale Assessorato al Turismo Comune di San Teodoro
             
   
 VACANZA ATTIVA    _Immersioni
 

Immersioni e diving spots dell'Area Marina Protetta

 

Lo specchio di mare interessato ormai da alcuni anni dall’Area Marina Protetta, è teatro oggi di un costante ripopolamento delle specie marine e dei fondali, per questo ha più valore l’immersione, specie con il supporto dei numerosi diving center, autorizzati dall’ente gestore dell’Area Marina Protetta, presso i quali è possibile anche conseguire il brevetto.
Sono censiti ed attrezzati numerosi diving spots per le immersioni con autorespiratore, verso paesaggi sommersi estremamente interessanti sotto il profilo della qualità del fondale o in prossimità di relitti o secche, fra banchi di barracuda o enormi cernie che fluttuano placide ed incuranti della presenza del sub. Lo snorkeling libero è consentito senza alcuna limitazione ovunque… anche senza attrezzatura particolare si può godere della solennità di un’immersione in Area Marina.

Elenco Diving Center a S. Teodoro:
Aquarius, Loc. Coda Cavallo (c/o Vill. Le Farfalle), Tel: +39 0784/834124, +39 333/2355166. Sito: www.diveaquarius.net
Atmosphere, San Teodoro, Via Telti n° 10, Tel: +39 339/6419280. Sito: www.atmospherediving.it 
Blu infinito, Loc. Salina Bamba, Tel: +39 335/7217571, +39 349/6564921. Sito: www.bluinfinito.it
Karibu, Via Cala d’Ambra (c/o Hotel Bungalow), Tel: +39 0784/865786, +39 329/9290041. Sito: www.karibu.it
DISCOVERY DIVING SARDEGNA, Marina di Puntaldia - San Teodoro, Mobile : +39 3297225021; Mobile: +39 348.7500968, discoverydivingsrls@gmail.com, www.discoverydivingsardegna.com facebook: Discovery Diving Sardegna 

I diving center dispongono di attrezzature subacquee complete come compressori, bombole, erogatori, compressori e mute per uomo e donna. Per i più piccoli sono solitamente a disposizione mute e equipaggiamenti idonei. I diving center membri PADI (Professional Association of Diving Instructors) vengono supportati attraverso materiali ed ausili didattici nell'espletamento delle proprie attività professionali. 


E la pesca?
Il Parco Marino, all’interno del quale per la quasi totalità è inserito il litorale teodorino, pone comprensibilmente delle limitazioni alle attività di pesca. Più in particolare la disciplina dell’Area Marina Protetta consente la pesca sportiva esclusivamente nella zona C (zona a riserva parziale del Parco Marino) con lenze e canne da fermo e massimo una traina per imbarcazione. Non è consentita invece la pesca in immersione, fare comunque sempre riferimento alla disciplina di regolamento dell’Area Marina Protetta di Tavolara - Punta Coda Cavallo.


 
 
 
       
© Comune di San Teodoro tutti i diritti sono riservati,
vietata la riproduzione dei contenuti se non autorizzata.